Pianeta Terra Una Storia Non Finita

Autore: Carlo Doglioni
Editore:
ISBN: 9788815263766
Grandezza: 16,39 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 8221
Scaricare Leggi Online


La Terra Finita

Autore: Piero Bevilacqua
Editore: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858112784
Grandezza: 72,60 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 3691
Scaricare Leggi Online

Una guida alla comprensione delle ragioni dell'eccesso di pressione esercitata dagli esseri umani sulla biosfera. Una storia complessa, con una trama fitta e inaspettata che arriva fino a oggi.Paolo Cacciari, "Carta"Che cosa ha portato le società del nostro tempo a minacciare, con il loro carico di veleni e il consumo crescente di risorse, la sopravvivenza degli esseri viventi che popolano il pianeta? Non c'è dubbio che i problemi che abbiamo di fronte non sono il risultato di processi recenti. All'origine ci sono cause più o meno remote. Come siamo arrivati sin qui?

L Isola Pianeta

Autore: Giorgio Manganelli
Editore: Adelphi Edizioni spa
ISBN: 8845974898
Grandezza: 23,27 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 6614
Scaricare Leggi Online

Per anni, quando i suoi viaggi erano soprattutto quelli dell’autobus romano 60, da via Nomentana a piazza San Silvestro, Manganelli coltivò un sogno temerario: spingersi fino alle isole Fær Øer. Nel 1978, vincendo timori e angosce, con una valigia munita di tutto quanto a un frequent flyer non potrebbe che apparire inessenziale – un Dickens come amuleto e «blande mani chimiche» che sappiano confortare nei momenti difficili –, lo scrittore partì alla volta dell’arcaica Islanda, prima tappa della sua incursione nel grande Nord. L’esito è un reportage indimenticabile, che suscita nel lettore euforia e insieme turbamento: lo sguardo di Manganelli sembra infatti misteriosamente capace di svelare la segreta essenza dell’«isola pianeta», dove il mondo fisico – simile a un gigantesco cadavere pietrificato – è preumano, folle, criptico, quasi appartenesse alla «misteriosa araldica delle origini», e ispira dunque sgomento e paura; dove la solitudine è l’esperimento di «una infinita prigione senza via d’uscita», di una «perdita irreparabile»; dove l’ultima tribù europea, chiusa nel forziere di una lingua infrangibile, offre asilo agli indovini e alle fate. E un paesaggio sognato e folto di simboli è anche quello delle isole Fær Øer, finalmente visitate nel 1983: terra, come disse Auden a proposito dell’Islanda, non toccata dalla volgarità, votata al culto della solitudine, dei «popoli grigi» che vivono sottoterra, dei sogni premonitori, delle visioni profetiche.

La Grande Storia Del Tempo

Autore: Stephen W. Hawking
Editore: Bur
ISBN: 8858677110
Grandezza: 35,90 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 259
Scaricare Leggi Online

Che cosa sappiamo realmente dell’universo? Qual è la sua natura? Da dove è venuto e dove sta andando? Le nostre conoscenze sono fondate? E su cosa si basano? Stephen Hawking torna a occuparsi dei misteri del cosmo, e lo fa senza rinunciare al suo stile diretto e comunicativo. Aggiornandoci sulle recenti scoperte sia sul piano teorico che su quello delle osservazioni empiriche, Hawking descrive gli ultimi progressi compiuti nella ricerca di una teoria unificata di tutte le forze della fisica: la teoria delle “superstringhe” e le “dualità” tra modelli apparentemente diversi; i tunnel spazio-temporali e l’affascinante questione dei viaggi nel tempo. Questi alcuni degli argomenti di un saggio che riproduce il quadro di una realtà in continua evoluzione e che ci aiuta a compiere un ulteriore passo nella comprensione della natura dell’universo.

Mikauula

Autore: Michele Scalini
Editore: Genesis Publishing
ISBN: 8899603081
Grandezza: 43,52 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 7742
Scaricare Leggi Online

Mikauula è un alieno che vive sul sistema solare ruotante intorno alla stella Mintaka, una delle tre stelle appartenenti alla cintura di Orione. Svolge le sue attività presso il tempio della Conoscenza, con il ruolo di Raccoglitore. Il suo compito è quello di raccogliere i diari di viaggio degli Osservatori e inserirli nell'archivio del tempio. Il suo sogno, però, è quello di passare al ruolo di Osservatore stesso per iniziare a visitare quei mondi di cui ha tanto letto. L'incontro con un Abdunoro, un anziano che vive sul pianeta Primum Three, permetterà a Mikauula di passare al grado di Osservatore, grazie anche alla decisione del consiglio degli anziani. Quindi inizierà a visitare l'universo, fino a quando gli viene assegnata una missione sulla Terra. Mikauula descriverà il nostro pianeta visto attraverso i suoi occhi. Si mescolerà fra gli umani per osservarli e per studiarli. Raccoglierà tutto il materiale possibile per compilare il suo diario di viaggio da consegnare ai Raccoglitori del tempio della Conoscenza. Incontri, storie, vite, paesaggi arricchiranno il viaggio di Mikauula, ma sarà una scoperta inattesa a segnare la vera svolta: una vibrazione sconosciuta e pericolosa.

L Orecchio Di Malco

Autore: Pieter Aspe
Editore: Fazi Editore
ISBN: 8893251671
Grandezza: 41,81 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2731
Scaricare Leggi Online

Una donna in stato confusionale viene trovata nuda in un parco. La signora per fortuna sta bene, ma non ricorda assolutamente nulla di cosa sia successo la sera prima, né ha idea del perché si trovi lì, per di più senza vestiti. È solo il primo di una serie di episodi bizzarri. Incaricati subito di seguire le indagini, nel giro di poco Van In e il suo inseparabile braccio destro Versavel si ritrovano sulle tracce di una setta di fanatici cattolici. Ben introdotti negli ambienti della finanza e della politica, hanno un piano ambizioso: sopprimere le tentazioni sessuali, azzerare le disuguaglianze economiche, eliminare la corruzione nel mondo e instaurare una teocrazia basata sul sacrificio. Costi quel che costi. Quando, molto presto, gli episodi bizzarri si trasformano in una serie di avvenimenti sempre più drammatici e cruenti, comincia un’escalation di terrore e violenza che si propaga da Bruges in tutto il paese con un’ampia eco mediatica. La situazione sembra senza via d’uscita quando la stessa Hannelore, sua moglie, giudice istruttore, viene rapita dai membri della setta. L’equilibrio e le capacità dell’ispettore Van In e dell’amico Versavel questa volta verranno messi davvero a dura prova. Tra richiami biblici, rituali inquietanti, atmosfere cupe e ricordi dolorosi, il commissario più amato del Belgio ritorna in questa nuova indagine mozzafiato, appassionante e tristemente attuale. «Con le avventure del suo commissario, Aspe si è da tempo conquistato una meritata fama internazionale. Era ora che lo si scoprisse anche in Italia». «la Repubblica» «È un po’ Maigret, un po’ Poirot e ha più di qualcosa in comune col tenente Colombo». «Il Messaggero» «La capacità di osservazione di Van In, insieme al suo sguardo profondo sulla vecchia e suggestiva Bruges, non hanno prezzo». «New York Times» «Il Simenon fiammingo». «Le Figaro»

Bagliori Di Un Infanzia Dorata

Autore: Osho
Editore: Edizioni Mediterranee
ISBN: 9788827208397
Grandezza: 74,56 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 5789
Scaricare Leggi Online


Cuore Di Ciccia

Autore: Susanna Tamaro
Editore: Giunti Junior
ISBN: 8809775228
Grandezza: 37,59 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 9759
Scaricare Leggi Online

ePub: FL0928; PDF: FL1648

Vite Parallele

Autore: Massimo Lenzi
Editore: Massimo Lenzi
ISBN: 8826486050
Grandezza: 30,44 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2464
Scaricare Leggi Online

“Il ritorno è l’essenza di tutto, ma se perdi fiducia in te stesso vanifichi ogni cosa. Soprattutto se parti con la persona che ami, e nutri dubbi su di lei, ogni cosa perde di significato fin dall’inizio, e il percorso che hai fatto non sarebbe stato quello giusto, avresti fallito, torneresti da fallito e sconfitto. Sono spaventato. Sento dentro la paura e il panico di affrontare la dura realtà senza sentirmi pronto. Alzo gli occhi e prego Dio, prego che non sia vero, che non sia troppo tardi, prego, chiedo il tuo aiuto, aiutami, fai che non sia come sembri, fai che ci sia un disegno nascosto e che non conosciamo. [.] Leggo tra le righe incredibili coincidenze che mi danno dei riscontri che diventano subito certezze. Anche la mancanza di un proprio caro, della propria mamma ha un significato in un disegno più grande, e non avviene per caso. Penso a questa cosa come l’inizio di un nuovo viaggio; faccio questa riflessione ed entro nell’ottica di pensare a qualcosa di molto più essenziale, perché ci sono cose che so di aver trascurato, nella comprensione di chi soffre in silenzio e ti vuole bene. Ora sono più tranquillo. [.] Sono tornato e sono una persona diversa? Sono diventato una persona giusta? Lo sono sempre stato? O forse ero prima una persona giusta?“

Roma Ed Il Lazio

Autore: Antonio Giangrande
Editore: Antonio Giangrande
ISBN:
Grandezza: 76,51 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 3917
Scaricare Leggi Online

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!