Postcapitalismo Una Guida Al Nostro Futuro

Autore: Paul Mason
Editore:
ISBN: 9788842819486
Grandezza: 28,10 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 2807
Scaricare Leggi Online


Volere Cambiare

Autore: Corrado Russo
Editore: Youcanprint
ISBN: 8892691473
Grandezza: 50,79 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 9049
Scaricare Leggi Online

Un viaggio attraverso la storia, l'economia e il futuro, alla riscoperta del sogno di democrazia e libertà che pensavamo di aver perso per sempre, ma che insieme possiamo ancora realizzare.

Consumautori

Autore: Francesco Morace
Editore: EGEA spa
ISBN: 8823878853
Grandezza: 31,32 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 8248
Scaricare Leggi Online

«I nuclei delle generazioni sono come quelli degli atomi: dimensioni strutturali tenute insieme da “forze forti”, che attraggono con la loro carica positiva e sprigionano energia di legame. E proprio come i nuclei degli atomi, anche quelli generazionali non possono essere quantificati con esattezza ma devono essere osservati nella loro attività. Isolati attraverso l’osservazione etno-antropologica, con tutta la loro carica positiva producono un’enorme attrazione nei confronti di altri soggetti, sia della propria generazione sia di altre, con una potenza che plasma valori e comportamenti del futuro. Lavorare sui nuclei generazionali significa dunque definire una concezione dinamica della segmentazione, in cui, estendendo le aree di attrattività dei brand sulla scia della forza di legame, diventa possibile utilizzare il nucleo generazionale come core target: non come una gabbia o un bersaglio militare, ma piuttosto come una molla verso altre generazioni. In questa nuova prospettiva, imprenditori e manager potranno così valutare le opportunità di convergenza tra settori e utilizzare i nuclei generazionali come facilitatori per nuove partnership. I gruppi generazionali non sono infatti semplicemente target di mercato, ma produttori di possibilità inedite, per una società globale rigenerata, fondata sulla varietà dell’umano, alla ricerca di nuove forme di convivenza.» (dall’Introduzione)

La Grande Regressione

Autore: Heinrich Geiselberger
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 8858828968
Grandezza: 21,19 MB
Formato: PDF
Vista: 4101
Scaricare Leggi Online

Non c’è stata alcuna “fine della storia”, nessuna affermazione globale della democrazia liberale. Piuttosto, assistiamo a una grande regressione. Mentre lavoro, ricchezza e stabilità si assottigliano pericolosamente nelle società occidentali, la retorica della sicurezza prende il posto della rivendicazione dei diritti umani e civili e i principi di cooperazione transnazionale sono sostituiti da violenti appelli per il rafforzamento della sovranità degli stati, come “Make America Great Again!” e “Les Français d’abord!”. I flussi migratori diretti verso i paesi dell’Unione europea aumentano giorno dopo giorno. La crisi economica, forse, non è mai finita. E improvvisamente ci troviamo di fronte alla necessità di misurarci con alcuni fenomeni che credevamo appartenere a un’epoca passata: l’ascesa di partiti nazionalisti come il Front National francese, l’imporsi di una demagogia come quella impersonata da Donald Trump, le tendenze autoritarie che attraversano l’Europa centrale e orientale, un’ondata di xenofobia e odio, la brutalizzazione del discorso pubblico, l’inversione protezionistica della Brexit. Di fronte a questi fenomeni dobbiamo prendere atto che tutti gli strumenti che consideravamo efficienti per affrontare le crisi si sono esauriti. È questa la denuncia di quindici grandi intellettuali da tutto il mondo, da Bauman a Žižek, da Arjun Appadurai a Paul Mason, che ragionano insieme per scoprire e analizzare le radici di questa involuzione, e cercano di inserirla nel suo contesto storico, di tracciare gli scenari possibili e di ideare le strategie per contrastare le tendenze inquietanti che stanno dando forma a un mondo nel quale non vogliamo vivere. Quindici voci diverse e autorevoli, riunite per la prima volta in un libro che fornisce le coordinate necessarie per orientarsi nel nostro tempo.

Il Marchio Della Paura

Autore: Nello Barile
Editore: EGEA spa
ISBN: 8823879299
Grandezza: 43,47 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1691
Scaricare Leggi Online

Il terrorismo si è trasformato oggi in un vero e proprio brand, modificando i suoi linguaggi e lo stile con cui comunicava la sua «missione». Si è rifatto l’immagine e ha adottato le tecniche più innovative della comunicazione visuale, dalla grafi ca alla post-produzione, assoldando tra le sue file soggetti provenienti dalla classe creativa e dalle sottoculture, in particolare dalle scene hip hop delle metropoli europee, con tanto di tatuaggi e di stili di vita problematici. Nell'epidemia di diffusione del nuovo terrorismo un aspetto decisivo è la centralità del consumo. Se è vero che l’Occidente è ovunque, più che dalla forma universale del diritto esso è rappresentato infatti dalla forma globale del consumo. Essendo quest’ultimo la dimensione superficiale attraverso cui i terroristi possono interagire con i valori profondi delle società democratiche occidentali (la libertà che diventa libertà di consumare), essi mirano a colpire i luoghi del divertimento e del loisir: non solo per suscitare più clamore, ma anche per recidere il doppio legame che li rende dipendenti da quel mondo.

Reparto Dermocosmetico

Autore: Maria Teresa Ascioti
Editore: Elsevier Italia
ISBN: 8821441660
Grandezza: 72,36 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5645
Scaricare Leggi Online

In questo volume le autrici si concentrano sulle tecniche di cross-selling applicate alla nutraceutica e ai prodotti dermocosmetici in farmacia. Il testo si apre con un’introduzione dedicata al marketing dando particolare rilievo al cross-selling. Vengono in seguito trattati i protocolli di trattamento con una parte dedicata ai principi attivi sia cosmetici sia nutraceutici. Un’ampia parte è dedicata agli inestetismi più comuni dal punto di vista fisiopatologico e come essi possono essere gestiti in farmacia, mettendo in relazione il banco etico con il reparto dermocosmetico e, ove ci sia, con la cabina estetica. Il volume è inoltre corredato da schede di trattamento annuale per la fidelizzazione del cliente.

Governance In Einer Sich Wandelnden Welt

Autore: Gunnar Folke Schuppert
Editore: Springer-Verlag
ISBN: 3531910663
Grandezza: 44,92 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 3192
Scaricare Leggi Online

Der Begriff Governance ist ein Erfolgsbegriff und zwar nicht nur in der Politikwissenschaft, sondern auch in anderen Disziplinen, selbst in der eher begriffskonservativen Rechtswissenschaft. Der Preis dieses Erfolges ist die Uneindeutigkeit des Governancebegriffs, was die Governance-Forschung dazu zwingt, sich über die Begriffsverwendung von Governance zu verständigen und die Verwendungskontexte des Governancebegriffs analytisch sorgfältig auszudifferenzieren. Zu beidem will dieses PVS-Sonderheft einen weiterführenden Beitrag leisten.

Arbeit Ist Nicht Unser Leben

Autore: Alix Faßmann
Editore: BASTEI LÜBBE
ISBN: 3838753097
Grandezza: 37,77 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9146
Scaricare Leggi Online

Arbeit ist längst zur Religion geworden. Doch in Zeiten von Wirtschaftskrise und Arbeitsplatzabbau ist der Traum vom Aufstieg durch Arbeit geplatzt. Vor allem junge Menschen sind trotz guter Ausbildung und hohem Einsatz von extremen Unsicherheiten geprägt. Als Vertreterin der Generation Y räumt Alix Faßmann mit den Glaubenssätzen der neuen Religion auf. Sie zeigt, dass Karriere eigentlich dumm, Arbeit arm, Ehrgeiz krank und Wachstum unglücklich macht. Zeit für eine neue Haltung, die uns die Macht über unser Leben zurückgibt.

Der Begrabene Leuchter

Autore: Stefan Zweig
Editore: BoD – Books on Demand
ISBN: 3743197235
Grandezza: 50,57 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 9951
Scaricare Leggi Online

»Es ist dies eine große Legende, angelehnt an das Schicksal des siebenarmigen Leuchters, der von Jerusalem nach Babylon wanderte, von dort zurückkam, dann wieder von Titus nach Rom gebracht wurde, von Rom geraubt wurde durch die Vandalen nach Karthago; aus Karthago wieder von Belisar erobert und nach Byzanz gebracht, die merkwürdigste Wanderung über die Erde, die ein religiöses Kunstwerk vielleicht je erlitten und von mir deshalb als Symbol der ganzen jüdischen Wanderschaft gedeutet. Nach der Historie gab Justinian dann den Leuchter zurück nach Jerusalem, feilich an eine christliche Kirche, wo er dann verschwand. In meiner Legende verwandelt sich dies Verschwinden in ein Verborgenwerden mit der Möglichkeit einer Auferstehung.« Stefan Zweig

Die Stadt Und Ihr Boden

Autore: Hans Bernoulli
Editore:
ISBN:
Grandezza: 37,16 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 7294
Scaricare Leggi Online

Analyse: Discussion théorique sur l'aménagement urbain et le statut foncier. Exemples lausannois.