Principi Di Malattie Infettive

Autore: Leonardo Calza
Editore: Società Editrice Esculapio
ISBN: 8893850079
Grandezza: 21,88 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2728
Scaricare Leggi Online

Verso la fine degli anni Settanta, quando con la diffusione degli antibiotici e dei vaccini si credeva di aver definitivamente sconfitto le gravi pandemie che avevano funestato per secoli la storia dell’umanità (come il vaiolo, la poliomielite e la difterite), le malattie infettive sono invece riemerse con prepotente evidenza sconvolgendo il clima di artificiosa sicurezza che si era creato. A partire dal 1979, con la descrizione della “malattia dei legionari”, nuovi o riemergenti agenti infettivi sono tornati a colpire l’umanità facilitati dagli eventi sociali che hanno caratterizzato la storia degli ultimi decenni, causando talvolta vaste epidemie capaci di suscitare viva preoccupazione nella comunità scientifica e nell’opinione pubblica (SARS, influenza aviaria, malattia di Ebola tra le più recenti). La pandemia dell’infezione da HIV e la silenziosa espansione della tubercolosi sono certamente i due esempi più eclatanti di malattie infettive che si impongono oggi come problemi sanitari di primario interesse a livello mondiale. Il focolaio epidemico di febbre chikungunya descritto in Romagna nell’estate 2007 ha dimostrato come le modificazioni ambientali, favorendo l’impianto di un vettore quale la zanzara tigre, possano paradossalmente favorire la diffusione di una malattia tropicale anche nel nostro paese. La circolazione di batteri multiresistenti agli antibiotici (come gli Enterobatteri produttori di carbapenemasi) è divenuta recentemente un grave problema di sanità pubblica in molte realtà ospedaliere e impone una riflessione urgente sulla corretta gestione della terapia antibiotica.Questo volume, lungi dall’essere un trattato esaustivo e sistematico, si propone di descrivere in modo sintetico le malattie infettive di maggiore interesse per la patologia umana, rivolgendosi in particolare agli Studenti che seguono il corso integrato di Malattie Infettive compreso in molti corsi di laurea specialistica e triennale della Scuola di Medicina e Chirurgia. Il manuale è stato aggiornato ed arricchito dai contributi di Colleghi Specialisti che si sono distinti per le loro ricerche in specifici settori della materia, fornendo così al Lettore preziosi spunti di approfondimento alla luce delle più recenti acquisizioni scientifiche.

Principi Di Farmacoterapia

Autore: Laurence L. Brunton
Editore:
ISBN:
Grandezza: 43,46 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 8776
Scaricare Leggi Online


Malattie Infettive Principi E Pratica

Autore: Gerald L. Mandell
Editore:
ISBN: 9788829910236
Grandezza: 53,97 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 7535
Scaricare Leggi Online


Malattie Infettive

Autore: Roberto Esposito
Editore: Edra Masson
ISBN: 8821438058
Grandezza: 31,51 MB
Formato: PDF
Vista: 8726
Scaricare Leggi Online

Il testo si rivolge allo studente di medicina e allo specializzando di malattie infettive. L’impostazione del volume, basata su un approccio clinico e non eziologico, si presenta completamente rinnovata nella veste e nei contenuti, ricca di iconografia e di tabelle riassuntive. Prevede una parte introduttiva sui concetti di base dell’infettivologia legati alla patogenesi, alla diagnostica, ai farmaci e alla profilassi per poi passare in rassegna le diverse patologie.

Harrison Principi Di Medicina Interna Pretest

Autore: Richard M. Stone
Editore: McGraw-Hill Education
ISBN: 9788838621130
Grandezza: 56,67 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 661
Scaricare Leggi Online


Terapie Delle Malattie Neurologiche

Autore: Angelo Sghirlanzoni
Editore: Springer Science & Business Media
ISBN: 8847011205
Grandezza: 59,75 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 1849
Scaricare Leggi Online

In questo volume: Fondamentali di patogenesi e di diagnosi clinica e strumentale - Complicanze dei tumori - Complicanze neurologiche delle malattie internistiche e della gravidanza - Traumi del sistema nervoso centrale e periferico - Infezioni. Inoltre, principi generali di: Terapia del dolore - Neuroradiologia intervenzionale - Neuroanestesia - Riabilitazione motoria - Riabilitazione cognitiva - Terapia genica - Farmacoterapia psichiatrica - Terapia palliativa.

Manuale Di Terapia Delle Malattie Infettive

Autore: G. Scotto
Editore:
ISBN: 9788877116444
Grandezza: 43,39 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 876
Scaricare Leggi Online


Principi Di Virologia Medica

Autore: Guido Antonelli
Editore:
ISBN: 9788808186843
Grandezza: 31,48 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 5148
Scaricare Leggi Online


Principi Di Microbiologia Medica

Autore: Guido Antonelli
Editore:
ISBN: 9788808180483
Grandezza: 40,26 MB
Formato: PDF
Vista: 4777
Scaricare Leggi Online


Spallanzani E Pasteur

Autore: Antonio Casolari
Editore: Lampi di stampa
ISBN: 8848805957
Grandezza: 75,67 MB
Formato: PDF
Vista: 3878
Scaricare Leggi Online

Casolari è un microbiologo che ha studiato per più di 35 anni i problemi connessi alla sterilizzazione e alla probabilità dello sviluppo microbico, in funzione delle caratteristiche fisico-chimiche ambientali. Ha pubblicato su riviste nazionali ed internazionali, ed elaborato un modello matematico che giustifica diverse caratteristiche della cinetica di morte dei microrganismi per effetto del calore, delle radiazioni e dei principali agenti fisici e chimici letali. Oggi sostiene che la teoria della generazione spontanea dei microrganismi è stata confutata da Lazzaro Spallanzani, non da Pasteur. La sua affermazione è basata sulle pubblicazioni originali dei due scienziati ed è svolta sulla base di due argomentazioni principali: Il conseguimento della sterilità, realizzata da Spallanzani, confuta di per se sola la teoria della generazione spontanea; Le esperienze messe in atto da Pasteur tendono fondamentalmente a dimostrare che nell'aria ci sono microrganismi; ma non a stabilire qual'è la loro origine. Spontanea? Non spontanea? Il dilemma resta intatto. Quindi le esperienze di Pasteur sono prive di senso, in relazione alla teoria della generazione spontanea. Apparentemente, non ci sono alternative. Nella letteratura scientifica e di divulgazione (ne è riportato un breve elenco nell'Appendice), l'opinione più diffusa è invece che la teoria della generazione spontanea sia stata confutata da Pasteur.