Raccontare Ancora

Author:
Editor: Vita e Pensiero
ISBN: 9788834314449
Size: 11,43 MB
Format: PDF, Mobi
Read: 648
Download


La Fantasia Al Potere

Author: Enzo Catarsi
Editor: Armando Editore
ISBN: 8860817617
Size: 20,49 MB
Format: PDF, Docs
Read: 778
Download


Ti Amo Ancora

Author: Arianna Raimondi
Editor: Youcanprint
ISBN: 8893214482
Size: 13,71 MB
Format: PDF, Docs
Read: 193
Download

Catia era una donna bellissima. Stavano per cominciare le vacenze estive quando entrò nello studio del Dottor Sender, si sedette e cominciò a raccontare la storia di un amore perduto. Kevin era il ragazzo che ha cambiato la vita a Catia, ma per qualche strano motivo, sono prima stati divisi, e poi lui è scomparso. Catia è disperata, poiché lo ama ancora e non sa darsi pace. Il dottor Sender dovrebbe aiutarla a superare questa perdita, tuttavia lui si rifiuta ed insiste a star lontano dalla bella Catia. Egli infatti ha un passato oscuro, e non crede di essere la persona adatta ad aiutarla. Ma solo se aiuterà la bella Catia riuscirà a salvare anche se stesso. Un romanzo romantico, pieno di emozioni e sorprese. Un romanzo tutto da scoprire.

Essere In Un Gesto I Sensi Dell Adozione

Author: Massimo Maini
Editor: FrancoAngeli
ISBN: 8891717673
Size: 15,86 MB
Format: PDF
Read: 915
Download

1305.201

Fango E Girasoli

Author: Agata Pulvirenti
Editor: Agata Pulvirenti
ISBN: 8867555499
Size: 12,95 MB
Format: PDF, Mobi
Read: 267
Download

Federica ha diciassette anni, è bella, vive e studia a Catania. Ha un passato da dimenticare, lasciato a duemila chilometri di distanza. A prima vista sembrerebbe avere tutto, tutto quello a cui, molte ragazze della sua età, danno più importanza. Ma, in realtà, l' azzurro intenso dei suoi occhi nasconde un segreto impronunciabile, una paura antica e profonda che lei riesce a tenere a bada soltando sfoggiando un atteggiamento freddo e scostante con tutti. No, non proprio con tutti. Non con Marty, la sua unica confidente e sicuramente non con Nico, il suo più caro amico e che per lei farebbe qualunque cosa. La freddezza che mostra al resto del mondo è la sua barriera, la sua unica difesa, ma il suo giovane cuore, incurante delle sue paure e della sua inesperienza, scalpita per Simon, quello del quinto anno, il più ammirato e ambito ragazzo del liceo. Ma come fai ad avere un ragazzo e a non lasciarti toccare? Come fai a spiegargli che, per certe cose, tu non sarai mai pronta? Federica crede di essere incapace di amare e il senso di colpa la distrugge ogni giorno un poco di più. Certe volte però l' amore ti è già accanto, ardente eppure silenzioso e aspetta soltanto che tu lo veda per spalancarti le braccia. E quando lui le apre il suo cuore, che è la cosa più difficile da fare a quell' età, Federica saprà che l' amore le è sempre stato accanto e che da quest' amore pulito, impulsivo e giovane non ti devi difendere. Ma proprio quando una nuova Federica sboccia davanti ai nostri occhi, ecco che quel "Fango", tenuto segreto e lontano, ritorna perchè "lui", impunito, crede di poterla fare franca ancora una volta...

Alice Sull Asse Mediano

Author: Daniele Scarpati
Editor: Caracò Editore
ISBN: 8897567487
Size: 20,29 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 699
Download

Alice ha 11 anni e vive a Chiaiano. Il suo nome di battesimo è l'unico elemento che lega la sua vita al mondo delle favole. Dopo la morte del burbero padre - unica reale guida della famiglia, dai comportamenti decisamente "antieroici" - sua madre ricomincia a bucarsi. Per la giovane Alice iniziano così una serie di terribili prove: il superamento del lutto, il difficile inserimento in prima media, e il doloroso rapporto con una madre debole e assente che, nel tentativo di fuggire alle proprie responsabilità, abbandonerà la figlia a se stessa, lasciandola sola e indifesa nella giungla disumana e squallida della periferia nord di Napoli.

Il Gran Diavolo

Author: Sacha Naspini
Editor: Rizzoli Max
ISBN: 8858664833
Size: 19,21 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 213
Download

I colpi d’artiglieria sovrastano il fracasso del metallo delle armature e le grida dei soldati all’attacco. Della guerra e della morte, però, non ha paura Giovanni: lui è un Medici, nelle sue vene scorre sangue nobile, ma combattivo e fiero, e ogni giorno affronta il nemico alla testa delle più feroci truppe mercenarie d’Italia, le Bande Nere.Il campo di battaglia è grigio, freddo, immerso nella nebbia, eppure i suoi uomini lo seguirebbero anche all’inferno. Tra questi marcia Niccolò, un giovane soprannominato il Serparo per l’inquietante abitudine di tenere tre o quattro serpenti avvolti intorno al braccio. Custode di una sapienza antica, si affida loro per conoscere il futuro. Perciò gli altri soldati lo tengono a distanza, ma presto conquisterà la fiducia del Capitano, riuscendo a penetrarne lo sguardo severo. E dove Giovanni lo avesse posato, là Niccolò si sarebbe fatto trovare, al suo fianco, in mezzo alla mischia. Sempre. Sacha Naspini, con una lingua affilata che si misura con il dolore, il male, la morte, racconta di un’amicizia e di quello scorcio di ’500 che fu uno tra i momenti più tumultuosi della Storia d’Italia, quando ogni cosa stava cambiando, e tutti tradivano tutti. E lo fa attraverso un personaggio che incarna perfettamente il suo tempo, quel Gran Diavolo disposto a tutto per dominare la sorte e gli uomini. E continuare a combattere. IL SECONDO EBOOK DELLA SERIE "I SIGNORI DELLA GUERRA". AMBIZIOSI, CORAGGIOSI, SENZA SCRUPOLI. SONO LE ANIME NERE DELLA STORIA D'ITALIA: CONDOTTIERI, POLITICI, SOLDATI AUDACI E SPREGIUDICATI MOSSI DA UN'INARRESTABILE SETE DI POTERE. Gli altri titoli della serie: - Il crociato infedele, di Davide Mosca - Il falco nero, di Mauro Marcialis - Il principe del male, di Francesco Ongaro

Una Notte Ho Sognato Che Parlavi

Author: Gianluca Nicoletti
Editor: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852035087
Size: 15,45 MB
Format: PDF, Docs
Read: 448
Download

Queste pagine narrano la storia quotidianamente e banalmente vera di Tommy, un simpatico e riccioluto adolescente autistico. E del suo straordinario rapporto con il padre, Gianluca Nicoletti. Di un bambino che a tre anni era tanto buono e silenzioso - forse persino troppo - e di suo padre che, quando un neuropsichiatra sentenziò: «Suo figlio è attratto più dagli oggetti che dalle persone», non trovò tutto ciò affatto strano. (In fondo, era stato così anche per lui: aveva cominciato a parlare tardissimo e ora si guadagnava da vivere proprio parlando; quindi, prima o poi, pure Tommy avrebbe iniziato a farsi sentire.) In seguito, con l'arrivo dell'adolescenza, le cose in famiglia improvvisamente cambiarono: quel bambino taciturno diventa un gigante con i peli, forzuto, talvolta aggressivo, spesso incontrollabile, e Gianluca, chiamato in causa dalla moglie sconfortata, si scopre - suo malgrado - un genitore felicemente indispensabile. «Il padre di un autistico di solito fugge. Quando non fugge, nel tempo lui e il figlio diventano gemelli inseparabili. Tommy è la mia ombra silenziosa» scrive Nicoletti. «È un oracolo da ascoltare stando fermi, e senza troppo arrabattarsi a farlo agitare sui nostri passi. Molto più interessante è respirarlo e cercare di rubare qualcosa del suo segreto d'immota serenità.» E allora ecco il racconto dolceamaro, sempre franco e disincantato, di un piccolo universo quotidiano, fatto di impegnative (per il padre che deve pedalare per due) e piacevoli (per il figlio che va a rimorchio) gite in tandem su e giù per Roma, di meno piacevoli visite negli uffici della Asl per ottenere un permesso di parcheggio per disabili irragionevolmente negato, di acrobatiche organizzazioni famigliari per conciliare lavoro- scuola-terapie-svago (districandosi fra deliziose insegnanti di yoga, esperti di ippoterapia, demotivati insegnanti di sostegno, svogliati operatori sociosanitari), e poi di risse verbali per un posto a sedere in autobus, di quesiti su come gestire la nascente (e prorompente) sessualità di Tommy e su come affrontare «un domani» il suo futuro. Perché l'autismo - di cui si sa ancora pochissimo - non è un disturbo infantile: dall'autismo non «si guarisce». Una notte ho sognato che parlavi è dunque un memoir ironico e commovente, talvolta struggente, spesso allegro, e insieme un libro-verità che racconta con grande coraggio una patologia, troppo spesso rappresentata in modo fantasioso e iperbolico, oggi diffusissima. E, cosa che non molti sanno, una vera e propria emergenza sociale, la prima causa di handicap in Italia.

Pinocchio Digitale

Author: Massimo Riva
Editor: FrancoAngeli
ISBN: 8856848619
Size: 17,71 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 758
Download