Salute Malattia Morte

Author: G. G. Filippi
Editor:
ISBN:
Size: 13,95 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 553
Download


Il Significato Di Salute Malattia Sofferenza E Morte Nelle Religioni In Ospedale I Bisogni Spirituali E I Consigli Utili Per L Accoglienza Nella Struttura Sanitaria

Author: Viviana Olivieri
Editor:
ISBN: 9788877491664
Size: 15,13 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 532
Download


Basic Epidemiology

Author: R. Bonita
Editor: World Health Organization
ISBN: 9241547073
Size: 12,99 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 744
Download

Basic epidemiology provides an introduction to the core principles and methods of epidemiology, with a special emphasis on public health applications in developing countries. This edition includes chapters on the nature and uses of epidemiology; the epidemiological approach to defining and measuring the occurrence of health-related states in populations; the strengths and limitations of epidemiological study designs; and the role of epidemiology in evaluating the effectiveness and efficiency of health care. The book has a particular emphasis on modifiable environmental factors and encourages the application of epidemiology to the prevention of disease and the promotion of health, including environmental and occupational health.

La Salute Integrale La Malattia Rifugio Dell Ego

Author: Iris Paciotti
Editor: Edizioni Mediterranee
ISBN: 9788827212493
Size: 14,52 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 627
Download


La Salute Del Bambino Consigli Medico Pedagogici Malattie Condizioni Per Un Sano Sviluppo

Author: Wolfgang Goebel
Editor: Armando Editore
ISBN: 9788871444154
Size: 14,67 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 541
Download


Manuale Di Sociologia Della Salute

Author: C. Cipolla
Editor: FrancoAngeli
ISBN: 9788846460042
Size: 16,12 MB
Format: PDF, Docs
Read: 563
Download


Formare Un Medico Oggi Salute Malattia E Assistenza Sanitaria In Italia

Author: Marano
Editor: FrancoAngeli
ISBN: 8856833859
Size: 12,34 MB
Format: PDF, Docs
Read: 781
Download


Numero 0 Numero Speciale Dedicato Alla Vita E Alla Morte Aspetti Fondativi Della Salute

Author: AA.VV.
Editor: Edizioni Altravista
ISBN: 8895458265
Size: 15,50 MB
Format: PDF, ePub
Read: 838
Download

Da tempo, nell’ambito dell’International Institute for Humankind Studies abbiamo maturato il proposito di dar vita ad una rivista di Antropologia dedicata alle grandi tematiche della salute, pubblica ed individuale, muovendo dalla fondamentale definizione programmatica che ne dà l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Che, come è noto, la intende quale “stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia”, introducendo così al lavoro di analisi e di ricerca scientifica una serie di importanti riflessioni a loro volta capaci di aprire a tematiche straordinariamente vaste, in grado, come sono, di coinvolgere discipline molto diverse, quali – oltre, ovviamente, l’antropologia – la scienza medica, l’economia, il pensiero politico e la speculazione filosofica, la sociologia, la psicologia a cominciare da quella delle istituzioni. Partendo quindi da queste elementari constatazioni, e contando sull’apporto di alcuni qualificati studiosi, appartenenti anche a branche del sapere molto diverse, si è pensato di dar vita a questa nuova Rivista, Antropologia della salute. Al centro della nostra indagine sarà, ovviamente, l’Anthropos, indagato nei diversi aspetti che concorrono a comporre la sua condizione di essere naturalmente votato alla sopravvivenza, e quindi costantemente alla ricerca di tecniche e soluzioni in grado di garantire, alla sua fisicità, il meglio, in termini di durata e di qualità. Per realizzare questi obiettivi di conoscenza guarderemo in più direzioni, trattando, ovviamente sempre col rigore che richiede una rivista scientifica, anche le tematiche più socialmente, politicamente e religiosamente delicate ma, proprio per questo, straordinariamente rilevanti per chi, come noi, ha un unico, semplice obiettivo, quello di capire. Da tale punto di vista, pertanto, quaestiones come il concetto di vita e di morte, origine e fine della vita, salute e qualità della vita et alia rappresenteranno altrettanti spazi di indagine e di confronto a 360% che, per loro natura, potranno rivelarsi anche aspri. Ma non per questo infecondi. Ci accingiamo quindi a questo (duro) impegno tenendo, metodologicamente, conto dell’insegnamento che, oltre settecento anni fa, Ambrogio Lorenzetti volle esprimere su di una delle pareti del Palazzo Pubblico di Siena, in quella che è nota, attualmente, come Sala della Pace, con la rappresentazione della così detta allegoria del Buon Governo. In questa opera straordinaria, nella quale sono effigiate le virtutes di quella piccola ma gloriosa repubblica, Lorenzetti dipinse anche la Prudenza, una donna anziana, incoronata, che reca sulle ginocchia un eloquente cartiglio sul quale sono inscritte tre parole latine, praeterita, praesentia, futura. Ossia le cose passate, le cose presenti, e le cose future. Perché chi osserva l’insegnamento di quella donna sa che occorre guardare al passato per vivere il proprio presente ed essere quindi pronto a proiettarsi nell’avvenire. A questo ammonimento ci atterremo. Guardando al passato, alla ricostruzione storica di eventi che, come pandemie, epidemie, malattie sociali hanno contribuito a plasmare l’uomo attuale. In questo modo potremo comprendere meglio il tempo presente, con tutte le sue opportunità e contraddizioni, che, ovviamente, concernono anche, a pieno titolo, la dimensione della salute e capire la direzione, il weberiano “senso” verso il quale ci apprestiamo – con rapidi passi – a muovere. In fin dei conti, come ci hanno insegnato i nostri maestri, l’antropologia è il complesso degli studi riguardanti l’origine e l’evoluzione fisica e socioculturale dell’uomo. E la salute, come condizione psico-fisica dell’organismo umano, rappresenta, da questo punto di vista, un terreno straordinariamente fecondo per comprendere, più e meglio, natura e contenuti di questa evoluzione. Ci occuperemo anche degli aspetti ecologici per il benessere dell’Uomo e della Natura perché riteniamo che il benessere dell’Uomo non possa essere perseguito senza considerare tutte le connessioni con l’ecosistema.