Sogno Di Una Notte Di Mezzo Inverno

Author: Eli Easton
Editor: Triskell Edizioni
ISBN: 8893120208
Size: 20,70 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 630
Download Read Online

Micah è un hippie, nonché il ragazzo più tranquillo del campus. Niente sembra turbarlo. Ma quando, durante una partita al gioco della bottiglia, riceve il bacio più bollente della sua vita da parte di un grazioso biondino, la sua leggendaria calma minaccia di trasformarsi in un ansioso fascio di nervi. Certo, Micah ha sempre sospettato di essere bisessuale, ma l’idea di fare la corte a un altro ragazzo non lo ha mai sfiorato, soprattutto quando il suddetto ragazzo sembra più che intenzionato a sottrarsi alle sue attenzioni. Leo ha due grandi passioni: l’attivismo gay e la recitazione. È sempre concentrato e padrone della situazione e mai e poi mai accetterebbe di uscire con un ragazzo etero. Quando un fatidico giro al gioco della bottiglia lo porta a congiungere le sue labbra con quelle di Micah Springfield – capellone, presidente dei Delta, collezionista seriale di appuntamenti ed etero conclamato –, Leo è determinato a lasciarsi alle spalle l’accaduto il più in fretta possibile, indipendentemente da quanto sensuale sia stato il bacio e da quanto sia forte la sua attrazione per il bell’hippie coi dread. Del resto, lui ha problemi ben più pressanti. Il suo progetto di dottorato consiste nel dirigere Sogno di una notte di mezza estate prima delle vacanze di Natale. Ma quando la location scelta per la rappresentazione gli viene negata a pochi giorni dalla prima, il suo mondo minaccia di crollare. Sarà proprio Micah a offrirgli in alternativa il fienile della fattoria dei suoi nelle campagne della Pennsylvania. Spetterà a Leo decidere se salvare il suo spettacolo o il suo cuore…

Leggere Hugo Pratt

Author: Giovanni Marchese
Editor: Tunué
ISBN: 8889613173
Size: 15,84 MB
Format: PDF, Docs
Read: 546
Download Read Online


Sogno Di Una Notte Di Mezza Estate

Author: William Shakespeare
Editor: E-text
ISBN: 8897313620
Size: 19,73 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 974
Download Read Online

Sogno di una notte di mezza estate (titolo originale: "A Midsummer Night's Dream") fu scritta probabilmente tra il 1593 e il 1595. E' senza dubbio una delle commedie più conosciute e apprezzate di William Shakespeare. L'opera si compone di tre storie collegate tra loro dalla celebrazione del matrimonio tra Teseo, duca di Atene, e Ippolita, regina delle Amazzoni. La prima storia racconta di quattro giovani ateniesi: Lisandro e Demetrio che amano Ermia, Ermia che ama Lisandro ed Elena che ama Demetrio. La trama è complicata dal padre di Ermia, che le impone di sposare Demetrio. Ernia e Lisandro decidono così di fuggire nei boschi, accompagnati da Elena e Demetrio, ma i quattro si perdono nel buio e nelle loro schermaglie amorose. La seconda storia parla di Oberon e Titania, rispettivamente re degli elfi e regina delle fate, che per il matrimonio fra Teseo e Ippolita si recano nel medesimo bosco dei quattro giovani fuggitivi. Ancora nel bosco si svolge la terza storia, incentrata su una compagnia di artigiani che vuole mettere in scena una rappresentazione teatrale sul tema di Piramo e Tisbe (qui vale la pena segnalare il personaggio di Nick Bottom, uno dei più apprezzati personaggi comici di Shakespeare e l’amatissimo Puck, motore delle azioni, che chiude l'opera). In Sogno di una notte di mezza estate le invenzioni letterarie e i colpi di scena si susseguono, come gli scherzi e gli equivoci. Ma senza mai perdere delicatezza e poesia. Nota: gli e-book editi da E-text in collaborazione con Liber Liber sono tutti privi di DRM; si possono quindi leggere su qualsiasi lettore di e-book, si possono copiare su più dispositivi e, volendo, si possono anche modificare. Questo e-book aiuta il sito di Liber Liber, una mediateca che rende disponibili gratuitamente migliaia di capolavori della letteratura e della musica.

Sogno Di Una Notte Di Mezza Estate Romeo E Giulietta

Author: William Shakespeare
Editor: Bur
ISBN: 885868432X
Size: 15,95 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 845
Download Read Online

La tragedia simbolo dell’amore assoluto e contrastato e la commedia più fiabesca di Shakespeare, intessuta di labirinti sentimentali complessi e lievi al tempo stesso: a quattro secoli dalla scomparsa del più grande drammaturgo della modernità, i mondi usciti dalla sua penna sono più attuali e vivi che mai. In Sogno di una notte di mezza estate, capolavoro del genio comico shakespeariano, uno scenario che mescola mitologia classica e folklore inglese fa da teatro alle trame amorose e di ripicca di una galleria di personaggi straordinari, tra giovani innamorati, folletti e sovrani delle fate. La maestria del versatile Arthur Rackham ricrea nei più minuti dettagli questo mondo incantato, restituendo visivamente il brio e la raffinatezza di una commedia indimenticabile. Con Romeo e Giulietta ritroviamo l’eterno conflitto tra cuore e calcolo, tra lo splendore dell’innocenza e la cinica ottusità dell’esperienza; William Hatherell segue con tocco delicato la storia dei due sfortunati amanti adolescenti, dando corpo e colore al racconto di una passione struggente e luminosa. Due grandi artisti, diversi e complementari, per un’edizione pregiata che ripropone due dei più celebri capolavori di Shakespeare. Che li compose nello stesso momento: perché amava cantare l’amore, in tutte le sue forme.

A Midsummer Night S Dream

Author: William Shakespeare
Editor:
ISBN:
Size: 17,36 MB
Format: PDF, Mobi
Read: 461
Download Read Online


Qualcosa Da Leggere

Author: Alessandro Pedrazzi
Editor: Lulu.com
ISBN: 1409295850
Size: 10,22 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 264
Download Read Online

Qualcosa da leggere su questo pianeta e sulle bizzarre follie di coloro che lo abitano. Una vasta e straordinaria raccolta di nomi piA' o meno noti che hanno lasciato la loro impronta eccentrica nella storia. Scienziati, artisti, nobili, papi, leader politici, gente comune e le loro fobie, i loro capricci, le idee squinternate, le compulsioni e le strane abitudini.

Sogno Di Una Notte Di Mezza Estate

Author: Serena Corallini
Editor:
ISBN:
Size: 10,69 MB
Format: PDF, Mobi
Read: 775
Download Read Online


Spunti E Ricerche

Author: Felix Siddell
Editor:
ISBN:
Size: 12,82 MB
Format: PDF, ePub
Read: 850
Download Read Online


Shakespeare

Author: René Girard
Editor: Adelphi Edizioni spa
ISBN: 8845974766
Size: 16,63 MB
Format: PDF
Read: 797
Download Read Online

René Girard ha sviluppato ormai da molti anni una teoria della società e della violenza che ha mostrato una grande forza ermeneutica, applicandosi via via, e sempre con risultati illuminanti, a materiali antropologici, alla tragedia greca e infine ai testi evangelici. Ed era quasi inevitabile che Girard mettesse il suo pensiero alla prova su Shakespeare, poiché nulla come Shakespeare dà l’impressione di una realtà totale e proteiforme, che sfugge beffardamente a ogni tentativo di definizione. E così è senz’altro – ma è vero anche, come questo libro documenta in modo stringente, che Shakespeare è il più ricco laboratorio dove osservare le categorie elaborate da Girard nel loro peculiare movimento: quella spirale che, a partire dal desiderio dell’essere di un altro (il "desiderio mimetico"), innesca un conflitto la cui violenza è domata solo sporadicamente mediante il sacrificio di una vittima designata, il "capro espiatorio". Attraversando l’intera opera di Shakespeare, da una commedia giovanile poco frequentata dalla critica quale "I due gentiluomini di Verona" a opere capitali come "Sogno di una notte di mezza estate", "Giulio Cesare" e "Troilo e Cressida", fino agli esiti tardi e supremi del "Racconto d’inverno" e della "Tempesta", Girard ha ritrovato in tutti i suoi ingannevoli meandri la drammaturgia del conflitto mimetico, che ha al suo centro il peccato più inconfessabile: l’invidia. Il risultato è doppiamente felice: da un lato la teoria di Girard si riveste del sontuoso tessuto della parola shakespeariana, dall’altro il testo di Shakespeare, crivellato da secoli di glosse critiche, conferma la sua inesauribilità, rivelando scorci, strutture e prospettive sconvolgenti che la critica anteriore non aveva saputo percepire.