Solo Con Falcone

Autore: Marco Pizzi
Editore: Createspace Independent Publishing Platform
ISBN: 9781533345929
Grandezza: 37,48 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 2121
Scaricare Leggi Online

Questa pièce ricostruisce la vicenda del giudice palermitano e dei suoi colleghi attraverso le principali fasi del celebre maxiprocesso di Palermo, dalla confessione di Buscetta alla sentenza definitiva e alle conseguenti stragi. «Solo con Falcone» è una frase che torna spesso nelle testimonianze dei primi pentiti di mafia. Molti di loro accettarono di parlare «solo con lui», perché Falcone era l'unico magistrato di cui avevano piena fiducia: l'unico che poteva capirli, l'unico che non li avrebbe abbandonati una volta usciti da Cosa Nostra. Il primo a pronunciare quella frase fu Tommaso Buscetta, l'ultimo Gaspare Mutolo, che Falcone, essendo in quel periodo all'Ufficio affari penali, passò a Paolo Borsellino. L'interesse per la figura di Giovanni Falcone va ben al di là della lotta alla mafia e della sua tragica morte. La sua vicenda tocca corde universali e credo che il teatro possa rendere appieno la profondità e il senso del suo impegno, dei cui risultati siamo tuttora eredi. Goethe ha scritto che «L'Italia senza la Sicilia non lascia immagine alcuna nello spirito. Qui soltanto è la chiave di ogni cosa». In effetti i meccanismi perversi che hanno prodotto e regolano la mafia illustrano alla perfezione, amplificandole, certe caratteristiche tipiche del nostro popolo. Per quanto può sembrare atroce «la mafia ci assomiglia», per usare le stesse parole di Falcone. Di più: credo non si possa comprendere il Novecento italiano senza il maxiprocesso. Lì si avviluppano trame che partono dal Fascismo e arrivano fino ai giorni nostri. E intere pagine di Storia, altrimenti ignote, sono state scritte grazie alla testimonianza dei pentiti. Fiction, serie tv, e film, sebbene necessari e talvolta meritori, hanno spesso ceduto alla spettacolarizzazione dell'orrore o si sono limitati alla funzione del documentario. Il teatro invece, con i suoi mezzi apparentemente più limitati, è un ottimo mezzo per indagare le motivazioni psicologiche che hanno prodotto quel sangue e quella cronaca. Nella mia impostazione, la maggior parte degli omicidi sono momenti di buio, punti di discontinuità di un unico discorso. Ma i veri protagonisti sono i singoli personaggi, con il loro carattere, la loro umanità, i loro problemi e la ragnatela di relazioni che li lega. Piuttosto che limitarmi alla semplice demonizzazione della mafia, ho cercato di scavare anche nella mentalità dei mafiosi, nelle loro perverse dinamiche di autolegittimazione, sforzandomi, secondo l'insegnamento di Falcone, di considerarli esseri umani come noi.

Verdi Contro Wagner

Autore: Marco Pizzi
Editore: Createspace Independent Publishing Platform
ISBN: 9781523730049
Grandezza: 26,89 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6241
Scaricare Leggi Online

Venezia, 11 febbraio 1883, ultimi tre giorni di vita di Wagner. Verdi è appena giunto in laguna per eseguire in segretezza la nuova ouverture dell'Otello. Wagner lo viene a sapere e gli chiede di assistere alla prova... da questo spunto fittizio prende l'avvio un racconto che immagina la nascita di una amicizia segreta tra i due massimi operisti dell'Ottocento, che nella realtà non si incontrarono mai.La vivace figura della contessa Clarina, l'erudito e compassato Tenca, il viscido giornalista Scafati, l'enigmatica Cosima, la passionale Stolz, l'umile Giuseppina e un giovane poeta esaltato di nome Gabriele sono i comprimari di questa storia che, attingendo più volte dall'epistolario di Verdi e dagli scritti di Wagner, vuole essere il pretesto per ragionare di musica, d'arte, d'amore e morte a Venezia, alternando momenti divertenti e riflessioni più serie.Originariamente pubblicato a puntate sul blog "marcopizziparalipomena" in occasione del bicentenario della nascita dei due compositori, Verdi contro Wagner viene qui raccolto in una versione riveduta e corretta.

Mach S Gut Level 1

Autore: Gwen Berwick
Editore: Nelson Thornes
ISBN: 9780748735679
Grandezza: 75,57 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 7146
Scaricare Leggi Online

Pupils are motivated by the lively and imaginative presentation of new language.Enables new and challenging grammar concepts to be learnt with ease through an approach which is active and systematic.Pupils' progress is regularly evaluated by a cumulative Assessment Programme, written by experienced examiners.Additional support for the teacher in presenting new language is provided by Flashcards and 5 Cassettes. Independent study is encouraged through 'self-access' resources.

Pastworld

Autore: Ian Beck
Editore:
ISBN: 9783785571569
Grandezza: 20,52 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 6532
Scaricare Leggi Online

Als bei Calebs Besuch in Pastworld, einem riesigen und sehr realistischen Themenpark von London aus dem 19. Jahrhundert, sein Vater überfallen wird, ist er zunächst auf sich allein gestellt und stösst mithilfe von BibleMac auf die Hintergründe des gefürchteten Phantoms und die wunderschöne Eve. Ab 13.

Begriff Und System Des Rechts Bei Georg Friedrich Puchta

Autore: Christoph-Eric Mecke
Editore: Vandenhoeck & Ruprecht
ISBN: 3899715063
Grandezza: 75,38 MB
Formato: PDF
Vista: 8550
Scaricare Leggi Online

This volume enquires into Georg Friedrich Puchta's definition of law and his view of the functions of lawyers in terms of legal knowledge and the application of the law. The author thereby leaves out the stereotypical evaluations known under the keyword Begriffsjurisprudenz (conceptual jurisprudence) and includes the formative intellectual debates and conceptions of his time. Setting out from Puchta's notion of truth and science, which has its roots in convictions prior to legislation, the basic terms of his understanding of law are developed. The study thereby focuses on his theory on the sources of law, which is guided by the central role of Ancient Roman jurists, as well as the major relevance of the system of subjective rights, which is immanent to the whole legal system and is traced back to history and Reason. It becomes clear to what extent Puchta's legal thought is arising from prevailing circumstances and to what extent it also bears future-oriented elements. German text.