Storia Del Ticino Antichit E Medioevo

Autore: P. Ostinelli
Editore:
ISBN: 9788877134660
Grandezza: 11,93 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 1527
Download Read Online


A Cavallo Delle Alpi Ascese Declini E Collaborazioni Dei Ceti Dirigenti Tra Ticino E Svizzera Centrale 1400 1600

Autore: Broillet
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 8820462931
Grandezza: 56,18 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 2007
Download Read Online


Scritti Di Storia Giuridica Tra Antichit E Medioevo

Autore: Giulio Vismara
Editore:
ISBN:
Grandezza: 32,97 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5129
Download Read Online


Ancient Literacies

Autore: William A Johnson
Editore: OUP USA
ISBN: 0195340159
Grandezza: 45,73 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 6560
Download Read Online

This timely volume attempts to formulate interesting new ways of talking about the entire concept of literacy in the ancient world--literacy not in the sense of whether 10% or 30% of people in the ancient world could read or write, but in the sense of text-oriented events embedded in a particular socio-cultural context. The volume is intended as a forum in which selected leading scholars rethink from the ground up how students of classical antiquity might best approach the question of literacy in the past, and how that investigation might materially intersect with changes in the way that literacy is now viewed in other disciplines.

From Constantine To Charlemagne

Autore: Neil Christie
Editore: Ashgate Publishing, Ltd.
ISBN: 9781859284216
Grandezza: 32,50 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 1389
Download Read Online

This book offers an overview of the archaeological and structural evidence for one of the most vital periods of Italian history, spanning the late Roman and early medieval periods. The chronological scope covers the adoption of Christianity and the emergence of Rome as the seat of Western Christendom, the break-up of the Roman west in the face of internal decay and the settlement of non-Romans and Germanic groups, the impact of Germanic and Byzantine rule on Italy until the rise of Charlemagne and of a Papal State in the later eighth century. Presenting a detailed review and analysis of recent discoveries by archaeologists, historians, art historians, numismatists and architectural historians, Neil Christie identifies the changes brought about by the Church in town and country, the level of change within Italy under Rome before and after occupation by Ostrogoths, Byzantines and Lombards, and reviews wider changes in urbanism, rural exploitation and defence. The emphasis is on human settlement on its varied levels - town, country, fort, refuge - and the assessment of how these evolved and the changes that impacted on them. this fascinating and dynamic period of European history.

Storia Di Campione

Autore: Fabrizio Mena
Editore:
ISBN:
Grandezza: 30,81 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 9832
Download Read Online


Il Romanico Catalogo Dei Monumenti Nella Repubblica E Cantone Del Ticino

Autore: Virgilio Gilardoni
Editore: Edizioni Casagrande
ISBN: 9788877131362
Grandezza: 80,48 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 978
Download Read Online


Fonti Archeologiche E Iconografiche Per La Storia E La Cultura Degli Insediamenti Nell Altomedievo

Autore: Silvia Lusuardi Siena
Editore: Vita e Pensiero
ISBN: 9788834309582
Grandezza: 28,79 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 9132
Download Read Online


L Architettura Militare Nell Et Di Leonardo

Autore: Marino Viganò
Editore:
ISBN: 9788877135452
Grandezza: 19,42 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 8197
Download Read Online


Fra Tardo Antico E Medioevo Un Santuario Della Via Francigena Sant Eusebio Di Ronciglione

Autore: Natalina Mannino
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849261101
Grandezza: 32,97 MB
Formato: PDF
Vista: 5085
Download Read Online

Il santuario rurale di Sant’Eusebio, sito nei pressi di Ronciglione, costituisce un vetusto e prezioso palinsesto architettonico dell’Alto Lazio avente valore paradigmatico sotto l’aspetto storico-artistico oltre che religioso in seno ai percorsi della fede. Le testimonianze archeologiche, artistiche e devozionali custodite al suo interno ne attestano la lunga esistenza che affonda le radici nel Tardo Antico e ne fanno un bene di rilevante valore culturale oltre che religioso. Il volume contiene un’articolata sintesi dello studio storico-architettonico svolto dall’autrice, rivelatosi impegnativo per le numerose alterazioni arrecate nei secoli all’intero organismo del complesso cultuale, un tempo composto dalla chiesa e da una casa comune postica. Questa, in particolare, è ormai irrimediabilmente mutilata per i lunghi periodi d’incuria sofferti nella sua vita millenaria. Il lavoro di ricerca ha inteso offrire un inquadramento nuovo, oltre che aggiornato, dei fatti storici, religiosi e architettonici, letti sullo sfondo di realtà ‘extralocali’ ad esso assimilabili, riscontrate in tutto l’Occidente cristiano. In un secondo volume di Approfondimenti tematici e restauri curato dall’A. e coordinato con questa pubblicazione, sono raccolti sia gli esiti di studi specialistici condotti da diversi esperti su specifici temi di ricerca sollecitati dall’indagine sul monumento (storia del territorio, archeologia, pittura, paleografia) sia l’illustrazione degli interventi di restauro effettuati agli inizi degli anni Duemila. Natalina Mannino, architetto, insegna Storia dell’Architettura antica e medievale nella Facoltà di Architettura, “Sapienza”-Università di Roma. Svolge la sua attività di ricerca presso il Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura della medesima Università. È membro del Centro di Studi per la Storia dell’Architettura (CSSAr). È stata docente in programmi di formazione post-universitaria previsti da un accordo internazionale di collaborazione scientifica “Sapienza”, Università di Roma-Universidad Nacional de Ingeniería (UNI) di Lima, Perù. Ha pubblicato ricerche su argomenti di storia dell’architettura medievale e rinascimentale, di restauro e riqualificazione urbana, di riuso nell’architettura storica. Tra i suoi lavori scientifici, studi sul santuario chigiano di S. Maria della Sughera a Tolfa (RM); sul ruolo delle biblioteche mendicanti nella formazione dello Studium Urbis di Roma; sulla genesi e lo sviluppo delle cripte nell’architettura cristiana; sul recupero e il reimpiego in architettura in età medievale; sull’attività dell’architetto Bernardino da Viterbo. Ha fatto parte di gruppi di ricerca universitari e misti costituiti intorno a specifici temi, tra cui lo studio storico-architettonico del monastero delle Murate di Città di Castello, Perugia (“Sapienza”- CNR); il recupero e la riqualificazione dell’area archeologica del teatro romano di Teramo.