Testimone Sette Indagini Per Antonio Mariani

Author: Maria Masella
Editor:
ISBN: 9788869431265
Size: 20,81 MB
Format: PDF
Read: 213
Download


Mariani E Il Peso Della Colpa Indagine A Coronata

Author: Maria Masella
Editor: Fratelli Frilli Editori
ISBN: 8869431657
Size: 18,26 MB
Format: PDF
Read: 874
Download

Le giornate si trascinano nell’apatia, quando in un campo a Coronata, sulle alture di Cornigliano, nel ponente di Genova, viene trovato il corpo di un uomo. È Alberto Delorenzo, un manager di successo scomparso da due anni. Il commissario Mariani dovrebbe indagare, ma sente la mancanza di qualcuno con cui confrontarsi, perché l’ispettrice Petri è chiusa in un ostinato silenzio e lui non vuole o non sa come smuoverla. Capisce che la sua collaboratrice si sente responsabile per la morte di Bareto... Come lui. Ma il caso deve essere risolto, l’omicida deve essere trovato. Poco per volta Mariani comincia a indagare, forse più interessato a ricostruire la vita di Alberto che a trovare chi l’ha ucciso.

Nessun Ricordo Muore La Prima Indagine Di Teresa Maritano E Marco Ardini

Author: Maria Masella
Editor: Fratelli Frilli Editori
ISBN: 8869431878
Size: 13,78 MB
Format: PDF, Docs
Read: 207
Download

Teresa Maritano, dopo aver lasciato la polizia, ha aperto un bar in una piazzetta poco lontana dal Ponte di Sant’Agata sperando in giorni tranquilli e anonimi. Ma nella sua vita ritorna il commissario Marco Ardini perché è scomparsa Carlotta, una bambina che frequenta la scuola elementare situata nella piazzetta, e Ardini sa che se qualcuno ha notato qualcosa di potenzialmente utile, quel qualcuno è l’ex ispettore Maritano. Poco per volta Teresa, nonostante l’iniziale resistenza e il disagio di lavorare nuovamente con Ardini, si lascia prendere dalle ricerche, perché conosceva bene Carlotta. Altri delitti confermano che proprio quella piazzetta è fondamentale nelle indagini che coinvolgono anche il passato. Ma più trascorrono i giorni e più le speranze di ritrovare viva la bimba scomparsa si affievoliscono. E rintracciarla in tempo, sembra per Ardini sempre più una questione personale. Seguendo le tracce di Carlotta, della sua amichetta Paola e della “strana” madre di quest’ultima, Teresa comincia a capire anche qualcosa di più su di sé e sul commissario Ardini che già la incuriosiva quando lavoravano insieme...

Vittime E Delitti

Author: Maria Masella
Editor: Fratelli Frilli Editori
ISBN: 8827595570
Size: 19,85 MB
Format: PDF
Read: 183
Download

Teresa Maritano ha ottenuto l’affido di Paola, ha riorganizzato la sua vita e ha assunto Sara, una giovane studentessa, per aiutarla nel bar e con la bambina. Avrebbe la vita tranquilla che desidera da anni, ma ritorna il commissario Marco Ardini. A Borgo Incrociati, poco lontano dal bar, è stato ucciso un falegname restauratore, Remo Valsi. Teresa non vuole essere coinvolta, ancora una volta, in un’indagine su un omicidio, ma Ardini la minaccia di farle togliere l’affido di Paola se non lo aiuterà a scoprire la provenienza di un mobiletto che ha visto sul luogo del delitto. È un’indagine che lui non riesce ad affrontare, perché quel mobiletto gli ha risvegliato ricordi del periodo in cui è stato imprigionato e seviziato da bambino. Gli è bastato rivederlo per perdere la lucidità e sprofondare nel buco nero del passato. No, non cerca Teresa per l’omicidio di Valsi, caso che considera già risolto, ma per qualcosa di molto più importante: il mistero della sua prigionia. Teresa è costretta ad accettare per non perdere Paola e per aiutare Ardini a liberarsi dai suoi fantasmi. Ma l’omicidio di Remo Valsi, che sembrava così semplice, diventa all’improvviso più complesso intrecciandosi con un’indagine che Ardini sta portando avanti da mesi in segreto. Maria Masella è nata a Genova. Ha partecipato varie volte al Mystfest di Cattolica ed è stata premiata in due edizioni (1987 e 1988). Ha pubblicato una raccolta di racconti – Non son chi fui – con Solfanelli e un’altra – Trappole – con la Clessidra. Sempre con la Clessidra è uscito nel 1999 il romanzo poliziesco Per sapere la verità. La Giuria del XXVIII Premio “Gran Giallo Città di Cattolica” (edizione 2001) ha segnalato un suo racconto La parabola dei ciechi, inserito successivamente nell’antologia Liguria in giallo e nero (Fratelli Frilli Editori, 2006). Ha scritto articoli e racconti sulla rivista “Marea”. Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato Morte a domicilio (2002), Il dubbio (2004), La segreta causa (2005), Il cartomante di via Venti (2005), Giorni contati (2006), Mariani. Il caso cuorenero (2006), Io so. L’enigma di Mariani (2007), Primo (2008), Ultima chiamata per Mariani (2009), Mariani e il caso irrisolto (2010), Recita per Mariani (2011), Per sapere la verità (2012), Celtique (2012, terzo classificato al Premio Azzeccagarbugli 2013), Mariani allo specchio (2013), Mariani e le mezze verità (2014), Mariani e le porte chiuse (2015), Testimone. Sette indagini per Antonio Mariani (2016), Mariani e il peso della colpa (2016), Mariani e la cagna (2017) e Nessun ricordo muore (2017), con protagonista la coppia Teresa Maritano e Marco Ardini. Per Corbaccio ha pubblicato Belle sceme! (2009). Per Rizzoli, nella collana youfeel, sono usciti Il cliente (2014), La preda (2014) e Il tesoro del melograno (2016). Morte a domicilio e Il dubbio sono stati pubblicati in Germania dalla Goldmann. Nel 2015 le è stato conferito il premio “La Vie en Rose”. 2018, terza classificata alla prima edizione del Premio EWWA.

Mariani E La Cagna

Author: Maria Masella
Editor: Fratelli Frilli Editori
ISBN: 8869432343
Size: 12,71 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 211
Download

Il commissario Mariani è salito al Centro di rieducazione cardiovascolare per fare visita alla madre Emma. Come altre volte, fa due passi nella zona. Non sentendo abbaiare una cagna che di solito gli faceva festa, occhieggia attraverso la siepe e la vede insanguinata. Spinge il cancello ed entra. A terra c’è anche un uomo, Patrizio Debenedetti: è stato ucciso con un colpo di arma da fuoco. Le indagini sull’omicidio sono affidate al commissario Arnaldi, mentre Mariani viene inviato a Roma per un convegno. Quando ritorna, dopo pochi giorni, scopre che la principale indiziata è Vanna Penchi, un’inserviente del Centro, la donna che cinque anni prima aveva accusato di stupro Debenedetti, la donna a cui era stato dato il nome “Cagna”. Mariani non vuole essere coinvolto, anche per i pessimi rapporti con Arnaldi, ma quando Emma afferma di poter fornire un alibi alla Penchi deve agire, perché deve sapere quanto siano attendibili i ricordi di sua madre che, dopo il pesante intervento, non ha riacquistato la completa lucidità. Maria Masella è nata a Genova. Ha partecipato varie volte al Mystfest di Cattolica ed è stata premiata in due edizioni (1987 e 1988). Ha pubblicato una raccolta di racconti – Non son chi fui – con Solfanelli e un’altra – Trappole – con la Clessidra. Sempre con la Clessidra è uscito nel 1999 il romanzo poliziesco Per sapere la verità. La Giuria del XXVIII Premio “Gran Giallo Città di Cattolica” (edizione 2001) ha segnalato un suo racconto La parabola dei ciechi, inserito successivamente nell’antologia Liguria in giallo e nero (Fratelli Frilli Editori, 2006). Ha scritto articoli e racconti sulla rivista “Marea”. Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato Morte a domicilio (2002), Il dubbio (2004), La segreta causa (2005), Il cartomante di via Venti (2005), Giorni contati (2006), Mariani. Il caso cuorenero (2006), Io so. L’enigma di Mariani (2007), Primo (2008), Ultima chiamata per Mariani (2009), Mariani e il caso irrisolto (2010), Recita per Mariani (2011), Per sapere la verità (2012), Celtique (2012, terzo classificato al Premio Azzeccagarbugli 2013), Mariani allo specchio (2013), Mariani e le mezze verità (2014), Mariani e le porte chiuse (2015) e Testimone. Sette indagini per Antonio Mariani (2016), Mariani e il peso della colpa (2016) e Nessun ricordo muore (2017), con protagonista la coppia Teresa Maritano e Marco Ardini.Per Corbaccio ha pubblicato Belle sceme! (2009). Per Rizzoli, nella collana youfeel, sono usciti Il cliente (2014), La preda (2014) e Il tesoro del melograno (2016). Morte a domicilio e Il dubbio sono stati pubblicati in Germania dalla Goldmann. Nel 2015 le è stato conferito il premio “La Vie en Rose”.

When The Sun Danced

Author: Jeffrey S. Bennett
Editor: University of Virginia Press
ISBN: 0813932483
Size: 17,13 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 758
Download

Between May and October of 1917, three young shepherds were reportedly visited six times by an apparition of the Virgin Mary near the town of Fátima in Portugal. At the final apparition event, approximately 70,000 visitors gathered to witness a prophesied miracle intended to convince the public that the children’s visions were of divine origin. The miracle took the form of a solar anomaly; witnesses claimed that the sun began to "dance." Exploring the early development of the cult of the Virgin of Fátima and the overthrow of the liberal, secular government by pro-Catholic elements, Jeffrey Bennett offers the first book-length scholarly study of the cult’s relationship to the rise of authoritarian politics in Portugal. When the Sun Danced offers a fascinating look at the cultural dynamics that informed one of the most turbulent periods in the nation’s history.

Born Twice

Author: Giuseppe Pontiggia
Editor: Vintage
ISBN: 0307425088
Size: 11,58 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 948
Download

When a breach birth leaves Paulo severely disabled, his father, the articulate, unsentimental Professor Frigerio, struggles to come to terms with his son’s condition. Face to face with his own limitations, Frigerio confronts the strange way society around him handles Paolo’s handicaps and observes his surprising gifts. In spare, deeply affecting episodes, the professor of language explores the nuanced boundaries between “normal” and “disabled” worlds. A remarkable memoir of fathering, winner of the 2001 Strega Prize, Italy’s most prestigious literary honor, Born Twice is noted Italian author Guiseppe Pontiggia’s American debut. Sometimes meditative, often humorous, and always probing, Pontiggia’s haunting characters linger and resound long after the book is done. From the Trade Paperback edition.

The Crocodile

Author: Maurizio de Giovanni
Editor: Penguin
ISBN: 1609451635
Size: 17,73 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 521
Download

This is Naples as you’ve never seen it before. A chaotic, shadowy city full of ominous echoes and dark alleyways where each inhabitant seems too absorbed by his or her own problems to give a damn about anybody else. And that is exactly what makes it possible for a cold, methodical killer to commit his atrocious crimes largely undisturbed, to merge with the crowd as if he were invisible. The newspapers call him “The Crocodile” because, like a crocodile, when he devours his own children, he cries. And like a crocodile he is a perfect killing machine: he waits and watches until his prey is within range, and then he strikes. Three young people with very diverse backgrounds have been found murdered in three different neighborhoods, each shot with a single bullet, execution style. While his colleagues see little or no connection, Inspector Giuseppe Lojacono, smells a rat. He is driven by his instincts and his own troubled recent history. He has just been transferred to Naples from Sicily where a Mafioso-turned-informant accused him of leaking sensitive information to the mob. Once an estimated member of the mobile unit of the Agrigento police force, Lojacono has lost everything, first and foremost the love of his wife and daughter. But now he’s been given a second chance and a shot at clearing his name. A young magistrate, the beautiful Laura Piras, wants him in Naples. She’s heard of his preternatural skills and his incredible powers of observation and she thinks a man like him is needed in Naples. So it is that Inspector Lojacono is charged with finding the link between the three dead bodies. At the root of these murders, he will discover, is a pain that still burns, a sense of guilt than cannot be purged, and one all-consuming love.

Concorsopoli Ed Esamopoli

Author: Antonio Giangrande
Editor: Antonio Giangrande
ISBN:
Size: 20,32 MB
Format: PDF, ePub
Read: 936
Download

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!