Viaggio Di Un Naturalista Intorno Al Mondo

Autore: Charles Darwin
Editore:
ISBN:
Grandezza: 47,35 MB
Formato: PDF
Vista: 5105
Scaricare Leggi Online


Viaggio Di Un Naturalista Intorno Al Mondo

Autore: Charles Darwin
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854127663
Grandezza: 45,53 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 3697
Scaricare Leggi Online

Introduzione di Pino CacucciTraduzione di Antonio SentiliEdizione integraleNel 1831, Charles Darwin si imbarcò, in qualità di naturalista, a bordo del brigantino Beagle per partecipare a una spedizione che, per citare le sue stesse parole, «ha determinato la mia intera carriera». Viaggio di un naturalista intorno al mondo descrive la sua spedizione di cinque anni – in particolare lungo le acque costiere del Sud America. Mentre viaggiava attraverso Paesi inesplorati raccogliendo esemplari di piante e animali, Darwin iniziò a formulare le teorie dell’evoluzione e della selezione naturale, sviluppate in modo definitivo nella sua opera principale, L’origine delle specie. Affascinante resoconto di un’avventura straordinaria e insieme agile manuale scientifico, Viaggio di un naturalista intorno al mondo è una vivida introduzione alle idee di uno dei più autorevoli pensatori della storia.«Dopo essere stato respinto per due volte da un forte vento di sudovest, il Beagle, un brigantino armato di dieci cannoni e comandato dal capitano FitzRoy della Royal Navy, è finalmente salpato da Devonport il 27 dicembre 1831.»Charles Darwinnacque nel 1809 a Shrewsbury da una famiglia legata per tradizione professionale alle scienze naturali. Studiò medicina a Edimburgo e teologia a Cambridge, finché nel 1831, superando le resistenze del padre, riuscì a imbarcarsi come naturalista a bordo del Beagle per un viaggio durato cinque anni che costituì l’avvenimento più importante della sua formazione. Nel 1838 la lettura del Saggio sui principi della popolazione di Malthus gli fornì l’idea per quella teoria della «selezione naturale» che tanto peso avrebbe avuto sul pensiero scientifico e filosofico. Morì nel 1882. La Newton Compton ha pubblicato L'origine delle specie, L’origine dell’uomo e la selezione sessuale; L’espressione delle emozioni nell’uomo e negli animali; Viaggio di un naturalista intorno al mondo e il volume unico L’origine delle specie, L’origine dell’uomo e altri scritti sull’evoluzione.

Viaggio Di Un Naturalista Intorno Al Mondo Di Carlo Darwin

Autore: Charles Darwin
Editore:
ISBN:
Grandezza: 27,57 MB
Formato: PDF
Vista: 5583
Scaricare Leggi Online


Viaggio Di Un Naturalista Intorno Al Mondo Autobiografia Lettere 1831 1836

Autore: Charles Darwin
Editore:
ISBN: 9788807850226
Grandezza: 57,22 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 1355
Scaricare Leggi Online


Diario Di Un Naturalista Giramondo

Autore: Charles Darwin
Editore: E-text
ISBN: 8897314023
Grandezza: 52,56 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 7969
Scaricare Leggi Online

"Diario di un naturalista giramondo", pubblicato in Italia anche con i titoli “Viaggio di un naturalista intorno al mondo” e “Il viaggio meraviglioso di Charles Darwin” (The Voyage of the Beagle) è un libro scritto da Charles Darwin, pubblicato nel 1839 che gli conferì notevole fama e rispetto. Il titolo è riferito alla seconda spedizione della nave HMS Beagle, che salpò da Plymouth, il 27 dicembre 1831 sotto il comando del capitano Robert Fitzroy. Inizialmente la durata della spedizione fu prevista per due anni, ma in realtà ne durò quasi cinque; infatti il Beagle non ritornò a Plymouth, fino al 2 ottobre1836. Darwin trascorse la maggior parte del suo tempo ad esplorare il terreno. Il libro, noto anche come “Darwin’s Journal of Researches”, è un vivido ricordo di un emozionante viaggio, nonché una dettagliata ricerca scientifica nei diversi campi della biologia, della geologia, e dell’antropologia. Era la dimostrazione che Darwin era dotato un notevole spirito di osservazione, scritto in un momento in cui gli europei occidentali avevano dato inizio ad una massiccia esplorazione del pianeta. I capitoli del libro sono ordinati per luoghi e località, piuttosto che per ordine cronologico. Le osservazioni trascritte da Darwin in questo libro sarebbero state usate per sviluppare, in seguito, la sua teoria sulla selezione naturale e sull’evoluzione delle specie. Nota: gli e-book editi da E-text in collaborazione con Liber Liber sono tutti privi di DRM; si possono quindi leggere su qualsiasi lettore di e-book, si possono copiare su più dispositivi e, volendo, si possono anche modificare. Questo e-book aiuta il sito di Liber Liber, una mediateca che rende disponibili gratuitamente migliaia di capolavori della letteratura e della musica.

Diario Di Un Naturalista Giramondo

Autore: Charles Darwin
Editore: Youcanprint
ISBN: 8891152765
Grandezza: 18,58 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 4765
Scaricare Leggi Online

Viaggio di un naturalista intorno al mondo, è il diario di bordo di Charles Darwin scritto durante la seconda spedizione della nave HMS Beagle, che salpò da Plymouth, il 27 dicembre 1831 sotto il comando del capitano Robert Fitzroy. Originariamente la durata della spedizione fu prevista per due anni ma in realtà ne durò quasi cinque, infatti la nave Beagle non ritornò fino al 2 ottobre 1836. Darwin trascorse la maggior parte del suo tempo ad esplorare il terreno (tre anni e tre mesi a terra; 18 mesi in mare). Il testo è un vivido ricordo di un emozionante viaggio, nonché una dettagliata rivista scientifica che riguarda biologia, geologia, antropologia e dimostra un forte spirito di osservazione. I capitoli del libro sono ordinati per luoghi e località piuttosto che per ordine cronologico. Le osservazioni trascritte da Darwin in questo libro sarebbero state usate per sviluppare, in seguito, la sua teoria sulla selezione naturale e sull'evoluzione delle specie.

L Origine Delle Specie L Origine Dell Uomo E Altri Scritti Sull Evoluzione

Autore: Charles Darwin
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854143979
Grandezza: 14,65 MB
Formato: PDF
Vista: 8646
Scaricare Leggi Online

Viaggio di un naturalista intorno al mondo, L’origine delle specie, L’origine dell’uomo e la selezione sessuale; I fondamenti dell’origine delle specie; AutobiografiaIntroduzioni di Pino Cacucci, Giuseppe Montalenti, Pietro Omodeo e Luca PavoliniTraduzioni di C. Balducci, M. Di Castro, P. Fiorentini, M. Migliucci, L. Pavolini e A. Santilli.Edizioni integraliL’idea che gli esseri viventi abbiano trovato origine in forme elementari primordiali, dalle quali si sarebbero poi sviluppate per gradi le specie attuali, si ritrova già accennata nella storia del pensiero dai Greci in poi: ma solo con Charles Darwin questa intuizione raggiunge una struttura sistematica e una fisionomia definita. Sulla base d’un numero imponente di dati, osservazioni, raffronti sulla flora e la fauna di differenti latitudini, il giovane naturalista inglese giunse, verso la metà del secolo XIX, a conclusioni sconvolgenti, rivoluzionarie circa l’origine della vita. La pubblicazione, nel 1859, dell’Origine delle specie, che raccoglieva i risultati delle sue ricerche, procurò a Darwin la notorietà, la gloria, e il biasimo a un tempo. Il successo editoriale fu prodigioso, la prima edizione (oltre mille esemplari) fu esaurita in un giorno. Con quest’opera rigorosa e straordinaria, Darwin scardinava la tradizione biblica della creazione del mondo, introducendo il concetto di una lenta evoluzione delle specie animali e vegetali da antenati profondamente diversi. In questo volume sono riuniti, oltre ai due testi fondamentali per la teoria dell'evoluzionismo (L'origine delle specie e L'origine dell'uomo e la selezione sessuale), Viaggio di un naturalista intorno al mondo, diario del viaggio che Darwin nel 1831 intraprese a bordo del brigantino Beagle e durante il quale, osservando e raccogliendo specie animali e vegetali ancora sconosciute, iniziò a formulare le sue teorie; i saggi, gli abbozzi e le comunicazioni che precedettero la pubblicazione della sua prima opera e l'Autobiografia, scritta da Darwin per i figli e che proprio il figlio scienziato Francis fece pubblicare nel 1887.Charles Darwinnacque nel 1809 a Shrewsbury da una famiglia legata per tradizione professionale alle scienze naturali. Studiò medicina a Edimburgo e teologia a Cambridge, finché nel 1831, superando le resistenze del padre, riuscì a imbarcarsi come naturalista a bordo del Beagle per un viaggio durato cinque anni che costituì l’avvenimento più importante della sua formazione. Nel 1838 la lettura del Saggio sui principi della popolazione di Malthus gli fornì l’idea per quella teoria della «selezione naturale» che tanto peso avrebbe avuto sul pensiero scientifico e filosofico. Morì nel 1882. La Newton Compton ha pubblicato L'origine delle specie, L’origine dell’uomo e la selezione sessuale; L’espressione delle emozioni nell’uomo e negli animali; Viaggio di un naturalista intorno al mondo e il volume unico L’origine delle specie, L’origine dell’uomo e altri scritti sull’evoluzione.

Diario Di Bordo Del Viaggio Del Beagle

Autore: Charles Darwin
Editore:
ISBN: 9788867408412
Grandezza: 54,17 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 2134
Scaricare Leggi Online


The Autobiography Of Charles Darwin

Autore: Charles Darwin
Editore: Hyweb Technology Co. Ltd.
ISBN:
Grandezza: 30,32 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 7060
Scaricare Leggi Online


L Origine Delle Specie Abbozzo Del 1842

Autore: Charles Darwin
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854141992
Grandezza: 18,65 MB
Formato: PDF
Vista: 2949
Scaricare Leggi Online

Edizione integraleIn questa prima, originaria e rivoluzionaria concezione de L'origine delle specie è contenuta tutta la straordinaria portata storica, filosofica e scientifica della dottrina darwiniana che, dopo aver destato perplessità, scandalo ed entusiasmo tra i contemporanei, resiste tutt'oggi, a distanza di più di un secolo, come un punto fermo e inalienabile della nostra cultura. L'origine delle specie ha segnato il trionfale ingresso del concetto di evoluzione biologica nella scienza e nella cultura moderna: una «rivoluzione» considerata a ragione la più profonda del pensiero moderno dopo quella copernicano-galileiana. Con quest'opera Darwin ha infatti risolutamente scardinato la tradizione biblica della creazione del mondo, introducendo il concetto di una lenta e graduale evoluzione delle specie animali e vegetali dalle prime, elementari forme di vita. Charles Darwinnacque nel 1809 a Shrewsbury da una famiglia legata per tradizione professionale alle scienze naturali. Studiò medicina a Edimburgo e teologia a Cambridge, finché nel 1831, superando le resistenze del padre, riuscì a imbarcarsi come naturalista a bordo del Beagle per un viaggio durato cinque anni che costituì l’avvenimento più importante della sua formazione. Nel 1838 la lettura del Saggio sui principi della popolazione di Malthus gli fornì l’idea per quella teoria della «selezione naturale» che tanto peso avrebbe avuto sul pensiero scientifico e filosofico. Morì nel 1882. La Newton Compton ha pubblicato L'origine delle specie, L’origine dell’uomo e la selezione sessuale; L’espressione delle emozioni nell’uomo e negli animali; Viaggio di un naturalista intorno al mondo e il volume unico L’origine delle specie, L’origine dell’uomo e altri scritti sull’evoluzione.