Viaggio Nella Cappella Sistina

Autore: Alberto Angela
Editore:
ISBN: 9788817091725
Grandezza: 41,30 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 5036
Scaricare Leggi Online


San Pietro

Autore: Alberto Angela
Editore: Rizzoli
ISBN: 8858682912
Grandezza: 39,40 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 4742
Scaricare Leggi Online

Se dovessimo raccontare la Storia dell'umanità utilizzando dieci immagini, una di queste sarebbe certamente la Basilica di San Pietro: non solo è un luogo simbolo della cristianità, ma rappresenta la suprema sintesi di duemila anni di arte e scienza, creatività e potere. È un'immagine per noi talmente familiare che spesso non ci domandiamo nemmeno quali papi e artisti l'abbiano voluta, progettata e costruita, né come sia diventata quell'incredibile scrigno di capolavori che, nella sua magnificenza, ogni anno torna ad affascinare sette milioni di visitatori. Eppure seguire l'evoluzione di San Pietro nel tempo, come ci dimostra Alberto Angela in questo libro che abbina splendide illustrazioni a un racconto sorprendente, è un viaggio senza pari nella Storia che svela anche vicende poco note e curiosità inedite. Tutto comincia nel I secolo d.C. quando l'apostolo Pietro venne crocifisso a testa in giù sul Vaticanum: qui c'era il circo di Nerone e, accanto, si stava sviluppando una vasta necropoli che sarebbe rimasta sepolta per secoli prima di tornare alla luce nel 1939. Come fu possibile? Nel IV secolo Costantino decise di costruire una grande basilica sul luogo del martirio di Pietro e interrò la necropoli: nasceva così la chiesa più importante della cristianità, ricca di tesori e teatro per secoli di ogni genere di eventi come l'incoronazione di Carlo Magno. Ma nel Rinascimento ci fu il grande colpo di scena: i papi riaprirono il cantiere distruggendo la vecchia basilica di Costantino per costruirne una nuova ancora più impressionante. Stava per nascere San Pietro come è oggi, ma non fu certo il frutto di un'unica mente: il genio di artisti del calibro di Michelangelo e Bernini, le volontà di papi spesso molto diversi l'uno dall'altro, il susseguirsi di progetti e ripensamenti, eventi tragici e casi fortuiti tutto contribuì a forgiare un luogo al centro della Storia e ricchissimo di tesori. Che Alberto Angela, con le sue indiscusse doti di divulgatore, ci accompagna a scoprire in ogni angolo, anche nei più nascosti e segreti.

Contemplazione Della Morte E Meridiani Mondadori

Autore: Gabriele d'Annunzio
Editore: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852033661
Grandezza: 75,29 MB
Formato: PDF
Vista: 2230
Scaricare Leggi Online

Notizia sul testo e Note di commento a cura di Carla Pisani. Cronologia della vita di Gabriele d'Annunzio a cura di Annamaria Andreoli. Nell'ebook si ripropone il testo di Contemplazione della Morte raccolto nelle Prose di ricerca (a cura di Annamaria Andreoli e Giorgio Zanetti, "I Meridiani", Mondadori, Milano 2005, 2 tomi), titolo sotto il quale Gabriele d'Annunzio ha raccolto un insieme molto eterogeneo di opere di carattere autobiografico e saggistico per farne il proprio testamento spirituale. Gli apparati informativi riproducono quelli pubblicati nell'edizione dei "Meridiani". Composte nella temperie autobiografica delle prime Faville (luglio 1911 - settembre 1914), e anch'esse pubblicate sul "Corriere della Sera", tra l'aprile e il maggio del 1912, le pagine raccolte in questo volume costituiscono il vertice della prosa dannunziana che la consuetudine critica definisce "notturna". Il libro è improntato al ricordo e alla commemorazione di Giovanni Pascoli e di Adolphe Bermond (locatore dello chalet di Arcachon dove d'Annunzio visse in esilio), entrambi morti nel 1912 e protagonisti di una rievocazione in cui gli elementi autobiografici si confondono con le tessere della letterarietà e della mitografia religiosa.

Gli Occhi Della Gioconda

Autore: Alberto Angela
Editore: Rizzoli
ISBN: 885868642X
Grandezza: 80,79 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3712
Scaricare Leggi Online

Un capolavoro assoluto come la Gioconda non è solo un quadro da ammirare affascinati dagli occhi che sembrano vivi e dalla magia del sorriso. In realtà è un viaggio nella mente e nelle emozioni di Leonardo. È una porta che si spalanca su un luogo e su un'epoca indimenticabili: Firenze (ma anche Milano, Roma, Mantova, Urbino ) e il Rinascimento. Già dall'Ottocento e fino a oggi, è stato detto e scritto moltissimo su Leonardo e su Monna Lisa, un artista e un ritratto su cui si ha sempre l'impressione di non sapere abbastanza. Per andare a conoscere entrambi e svelarne l'eterno fascino, Alberto Angela ha scelto una chiave completamente nuova: lascia che sia la Gioconda a "raccontarci" Leonardo, il genio che l'ha potuta pensare e realizzare. Partendo da ogni dettaglio del quadro e ricostruendo le circostanze in cui Leonardo lo dipinse, scopriamo così che il volto della Gioconda, levigatissimo dallo sfumato, non ha ciglia né sopracciglia (un dettaglio importante nella storia narrata in queste pagine ). O che il suo vestito ha molto da dirci sulla moda del tempo, ma anche sulle abitudini e sull'economia della Firenze di inizio Cinquecento. O, ancora, che le sue mani non sarebbero state possibili senza approfonditi e sorprendenti studi di anatomia. O che il segreto del paesaggio va ricercato nel nuovo tipo di prospettiva "aerea", ideato da Leonardo. La Gioconda può raccontarci queste e molte altre cose sul suo autore, dalle incredibili macchine e invenzioni (un palombaro, un paracadute, un robot!) ai rapporti con i potenti quali Ludovico il Moro e il re di Francia Francesco I. Ma che cosa sappiamo di lei? Chi è davvero questa donna misteriosa? Sulla sua identità sono state fatte diverse ipotesi, alcune delle quali aprono retroscena appassionanti nelle città e nelle corti dell'epoca. Con le sue doti indiscusse di divulgatore, Alberto Angela ci accompagna a scoprirli, entrando nella vita di Leonardo, mostrandone il genio e il volto umano, l'incontenibile creatività e le relazioni. Svelandoci un Leonardo dalla personalità unica, fondamentale nella cultura del mondo e di tutti i tempi.

I Tre Giorni Di Pompei

Autore: Alberto Angela
Editore: Rizzoli
ISBN: 8858675932
Grandezza: 48,59 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 3106
Scaricare Leggi Online

23 ottobre 79 d.C., un’elegante nobildonna di Ercolano organizza un banchetto. Fra i suoi ospiti, un potente tribuno, una famosa attrice, un imprenditore senza scrupoli... Solo ventiquattro ore dopo, il Vesuvius scatena l’inferno. È la più grande sciagura del mondo antico.

Konklave

Autore: Robert Harris
Editore: Heyne Verlag
ISBN: 3641188946
Grandezza: 24,29 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 6326
Scaricare Leggi Online

Der Papst ist tot. Die um den Heiligen Stuhl buhlenden Gegner formieren sich: Traditionalisten, Modernisten, Schwarzafrikaner, Südamerikaner ... Kardinal Lomeli, den eine Glaubenskrise plagt, leitet das schwierige Konklave. Als sich die Pforten hinter den 117 Kardinälen schließen, trifft ein allen unbekannter Nachzügler ein. Der verstorbene Papst hatte den Bischof von Bagdad im Geheimen zum Kardinal ernannt. Ist der aufrechte Kirchenmann der neue Hoffnungsträger in Zeiten von Krieg und Terror – oder ein unerbittlicher Rivale mit ganz eigenen Plänen? Die Welt wartet, dass weißer Rauch aufsteigt ...

Palladio

Autore: Giandomenico Romanelli
Editore: Giunti Editore
ISBN: 9788809761940
Grandezza: 19,19 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 8424
Scaricare Leggi Online


Viaggio Nella Liguria Marittima

Autore: Davide Bertolotti
Editore:
ISBN:
Grandezza: 17,63 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9558
Scaricare Leggi Online


Viaggio Nell Arte Italiana Da Firenze A Roma Tra Medioevo E Rinascimento

Autore: Piergiacomo Petrioli
Editore: HOEPLI EDITORE
ISBN: 9788820329594
Grandezza: 13,70 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 4758
Scaricare Leggi Online


Pianello Di Cagli Viaggio Nella Storia Di Una Vallata

Autore: Gabriele Presciutti
Editore: Youcanprint
ISBN: 8891142549
Grandezza: 20,57 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 6134
Scaricare Leggi Online

La storia della vallata di Pianello è ripercorsa dalle prime presenze umane, risalenti all'età del ferro, fino all'epoca medievale quando l'abbazia di San Pietro di Massa assunse il ruolo di punto di riferimento spirituale, politico ed economico di tutta la comunità territoriale, entrando inevitabilmente in conflitto con la nascente autorità comunale di Cagli. Il libro, basandosi sulle fonti storiche documentali, cerca di ricostruire gli eventi storici, i personaggi, i castelli, le chiese, i nomi dei luoghi e le vie di comunicazione di epoche ormai lontane e cancellate dalla memoria, con l'intento di riordinare in modo coerente il frutto dei pochi studi già effettuati sul territorio di Pianello, fornendo altresì spunti e contributi originali.