Visconti E Il Gattopardo

Autore: Francesco Petrucci
Editore: Rizzoli Publishing Italia
ISBN:
Grandezza: 75,19 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 2551
Scaricare Leggi Online


Il Film Il Gattopardo E La Regia Di Luchino Visconti

Autore: Suso Cecchi d'Amico
Editore:
ISBN:
Grandezza: 70,90 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 9585
Scaricare Leggi Online


The A To Z Of Italian Cinema

Autore: Gino Moliterno
Editore: Scarecrow Press
ISBN: 9780810870598
Grandezza: 48,41 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 7492
Scaricare Leggi Online

The Italian cinema is regarded as one of the great pillars of world cinema. Films like Ladri di biciclette (1948), La dolce vita (1960), and Nuovo cinema Paradiso (1988) attracted unprecedented international acclaim and a reputation, which only continue to grow. Italian cinema has produced such acting legends as Sophia Loren and Roberto Benigni, as well as world-renowned filmmakers like Federico Fellini, Sergio Leone, Mario Bava, Dario Argento, and Lina WertmYller, the first woman to ever be nominated for the Best Director award. The A to Z of Italian Cinema provides a better understanding of the role Italian cinema has played in film history through a chronology, an introductory essay, a bibliography, appendixes, black-&-white photos, and hundreds of cross-referenced dictionary entries on actors, actresses, movies, producers, organizations, awards, film credits, and terminology.

Historical Dictionary Of Italian Cinema

Autore: Gino Moliterno
Editore: Scarecrow Press
ISBN: 0810862549
Grandezza: 10,95 MB
Formato: PDF
Vista: 3725
Scaricare Leggi Online

The Italian cinema is regarded as one of the great pillars of world cinema. Films like Ladri di biciclette (1948), La dolce vita (1960), and Nuovo cinema Paradiso (1988) attracted unprecedented international acclaim and a reputation, which only continue to grow. Italian cinema has produced such acting legends as Sophia Loren and Roberto Benigni, as well as world-renowned filmmakers like Federico Fellini, Sergio Leone, Mario Bava, Dario Argento, and Lina WertmYller, the first woman to ever be nominated for the Best Director award. The Historical Dictionary of Italian Cinema provides a better understanding of the role Italian cinema has played in film history through a chronology, an introductory essay, a bibliography, appendixes, black-&-white photos, and hundreds of cross-referenced dictionary entries on actors, actresses, movies, producers, organizations, awards, film credits, and terminology.

Il Gattopardo Nel Flusso Del Tempo

Autore: Barnaba Maj
Editore:
ISBN: 9788849133875
Grandezza: 66,39 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 6019
Scaricare Leggi Online


Visconti Lettore Di Proust

Autore: Peter Kravanja
Editore: Portaparole
ISBN: 8889421061
Grandezza: 67,33 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2315
Scaricare Leggi Online


Drammaturgia E Arte Totale

Autore: Mario Verdone
Editore: Rubbettino Editore
ISBN: 9788849810820
Grandezza: 76,58 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 6357
Scaricare Leggi Online


Operazione Gattopardo

Autore: Maria Gabriella Giannice
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 8858819896
Grandezza: 66,89 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6845
Scaricare Leggi Online

“Il vero punto d’incontro tra film e libro è di marca squisitamente politica” Pubblicato postumo, Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa suscitò subito perplessità e polemiche. Sciascia, Alicata, Moravia e altri esponenti della cultura di sinistra lo etichettarono frettolosamente come un libro di “destra”. Ma dopo l’imprevista vittoria del premio Strega – e il contrordine dell’Unione Sovietica, che aveva deciso di tradurlo in russo – il Pci scelse di cambiare strategia, appoggiando con discrezione la candidatura di Luchino Visconti come regista del film che la Titanus stava preparando. Questo libro racconta la tormentata trasformazione di un grande libro in una grande pellicola. Mantenendo l’impianto di ricostruzione storica, il volume alterna racconto, inchiesta giornalistica, analisi letteraria e cinematografica. Alla base del lavoro c’è una lunga ricerca di materiali inediti, documenti d’archivio, sceneggiature, testimonianze, cronache d’epoca. Pur di ottenere la Palma d’oro a Cannes, il regista fece sparire per sempre una dozzina di minuti, tra i più espliciti ideologicamente (uno dei tanti “gialli” che il libro ha dissepolto). Malgrado il sostegno di Togliatti, la critica di sinistra fu in parte delusa dal risultato. Eppure l’operazione centrò uno dei suoi obiettivi, cambiando sottilmente e indelebilmente la percezione del romanzo.